È la pratica finalizzata alla disattivazione di una fornitura con rimozione del contatore, previa richiesta scritta presentata su apposito modulo.

A questo scopo è possibile scaricare dal sito:

  • Il modulo di richiesta
  • la dichiarazione di consenso ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 sulla tutela dei dati personali

La modulistica sopra riportata, debitamente compilata e firmata dal richiedente (intestatario del contratto), unitamente al resto della documentazione elencata al punto 5 del modulo di richiesta e alla lettura del contatore, potrà essere inviata via mail all’indirizzo utenza@siamspa.it specificando nell’oggetto “DISDETTA  CONTRATTO” oppure consegnata allo sportello.

È necessario inoltre pagare le fatture insolute, considerando che i pagamenti dei canoni e consumi relativi saranno calcolati sino alla data del distacco, unitamente ai diritti di disdetta pari a € 22,34 (IVA inclusa) da effettuare a mezzo bonifico bancario  sul conto IBAN: IT 64 B 05034 84480 000 000 001823 BANCO BPM SPA Agenzia di Modica, indicando le seguenti causali:

  • causale: Diritti disdetta codice servizio n°…. ; Nome intestatario/Ragione Sociale         €  22,34
  • causale: Saldo fatture SIAM SPA presa n.°. …; Nome intestatario/Ragione Sociale       €………

 

N.B. La rimozione del contatore è condizione necessaria per la finalizzazione dell’operazione. Nel caso ciò non possa avvenire, il contratto resta attivo e si provvederà a contattare l’utente.

A questo punto la società provvederà, nei termini previsti dalla vigente carta dei servizi, alla rimozione del contatore.

SCARICA I MODULI

Disdetta

Informativa dati personali